facebook youtube trip advisor
 
 
 
 
 
 

Nature Immaginate

Massimiano Bucchi - Elena Canadelli

Nature Immaginate

Che cosa hanno in comune la “doppia elica” del DNA e la foto della Terra vista dalla Luna? E da dove viene quell’immagine della fecondazione assistita che abbiamo visto mille volte, sui giornali o in televisione?

Nature immaginate raccoglie numerosi esempi che dimostrano come la dimensione visuale abbia avuto un impatto significativo sulle concezioni e percezioni sociali e culturali della natura.
Sono molte le immagini divenute una convenzione visiva – e in certi casi una vera e propria icona – su temi quali, ad esempio, l’evoluzione umana o la struttura dell’atomo.

Arricchito da circa 250 fotografie e illustrazioni a colori, il volume ripercorre la storia di ciascuna immagine e ne documenta l’impatto sociale e culturale attraverso la pittura, il cinema, il fumetto, la comunicazione pubblicitaria.
Galileo non avrebbe rappresentato la superficie lunare in un certo modo senza le competenze al disegno acquisite negli anni della formazione; il cosiddetto “mostro di Frankenstein”, metafora delle nostre più grandi paure di stravolgimento dell’ordine naturale, deve la sua fama forse più a un truccatore di Hollywood che alla sua originaria creatrice Mary Shelley.

Massimiano Bucchi
è professore di Sociologia della Scienza e Comunicazione della Scienza presso l’Università di Trento.

Elena Canadelli
è assegnista di ricerca in Storia della Scienza all’Università di Padova.

 

Formato cm 16,5 x 24
Pag. 224
Ill. 250 a colori
ISBN 978-88-95642-97-0

 

Per acquistare

Librerie fiduciarieConsulta l'elenco delle Librerie Fiduciarie Aboca
 

Vai all'E-Shop
 

Sfoglia alcune pagine del libro
Nature immaginate 1
Nature immaginate 2
Nature immaginate 3
Nature immaginate 4
Nature immaginate 5
Nature immaginate 6
Nature immaginate 7
Nature immaginate 8
Nature immaginate 9

Video
  • Nature Immaginate

    26 gennaio 2016 | Min. 3:22

 
I libri Aboca Edizioni si possono vedere ed acquistare presso le Librerie Fiduciarie Aboca oppure sul sito www.abocashop.com.
Se desideri chiarimenti o informazioni puoi chiamare il numero 0575/733589 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00 (dal lunedì al venerdì) e il nostro staff sarà disponibile a fornire qualsiasi chiarimento.
 

Sitemap

 

 
Copyright © 2016 Aboca Museum
Palazzo Bourbon del Monte | Via Niccolò Aggiunti 75 | 52037 Sansepolcro (AR) Italia | Telefono +39 0575 733589 | Fax +39 0575 744724

ABOCA SPA SOCIETÀ AGRICOLA
Fr. Aboca 20 - 52037 Sansepolcro (AR) | P.I. 01704430519 | Registro imprese di Arezzo: 01704430519 | Capitale sociale: € 16.921.084 i.v.

Aboca Museum ^