Storta
 

Descrizione: grande storta in vetro soffiato verde. Il corpo piriforme è ripiegato in un beccuccio che va a restringersi all'estremità. Accanto al beccuccio è presente un collo rinforzato all'estremità.

Epoca: Francia, secolo XVIII.

Note: La storta è un antichissimo strumento da laboratorio, che nei secoli ha mantenuto la sua forma praticamente invariata. veniva usata nella distillazione di sostanze grasse.

Vedi: Anna Laghi, Fragili trasparenze, Arezzo, 1994, pag. 133).

 

Aboca Museum