Albarello di inizio '500
 

Descrizione: Albarello cilindrico leggermente rastremato nella parte centrale e più accentuatamente in prossimità del bordo estroflesso e della base, in maiolica policroma a fondo bianco. È decorato a tutto campo, nello stile cosiddetto alla porcellana, in monocromia blu ad elementi vegetali indistinti di derivazione orientale. Il manufatto è attraversato centralmente da un nastro orizzontale bianco riportante la scritta apotecaria in caratteri gotici: Aq. de Cuscu. Al di sotto di esso, uno stemma araldico non identificato in policromia.

Epoca: FAENZA, inizi sec. XVI.

Bibliografia: cfr. tra gli altri, per esemplari simili, C. RAVANELLI GUIDOTTI, Thesaurus di opere della tradizione di Faenza, Faenza 1998, pag. 271, figg. 28 e 29.


Altezza: 22 cm
Diametro bocca: 11,5 cm
Larghezza massima: 13,3 cm
Diametro di base: 12,8 cm

 

 

Aboca Museum