facebook youtube trip advisor
 
 
 
 
 
 

Lo Specchio Egizio

Specchio EgizioRiproduzione di uno specchio egizio ispirata a due reperti conservati presso il Museo Egizio di Firenze. La parte metallica riprende, nella forma e nel materiale uno specchio senza manico risalente al periodo compreso tra il Nuovo Regno e L’Epoca Tarda.

L’impugnatura è la riproduzione, nella forma e nel colore, di un manico di legno annerito, probabilmente di sicomoro, albero particolarmente sacro alla dea Hathor, risalente al Nuovo Regno.

La forma ricorda il geroglifico hem e sulla parte anteriore e posteriore sono presenti due incisioni verticali di un’iscrizione in geroglifico che significa: “Cantatrice di Hathor, signora di Dendera, la signora della casa Bay, giustificata” e “Cantatrice di Hathor, signora del sicomoro meridionale, la signora della casa Bay giustificata”.
Evidentemente dopo la morte della padrona, lo specchio fu deposto con l’iscrizione nel suo corredo funerario per continuare a servirla nell’aldilà.

 

 


Vai all'E-Shop
 

Gallery
Lo Specchio Egizio
Lo Specchio Egizio
Lo Specchio Egizio
Lo Specchio Egizio
Lo Specchio Egizio
 

Sitemap

 

 
Copyright © 2016 Aboca Museum
Palazzo Bourbon del Monte | Via Niccolò Aggiunti 75 | 52037 Sansepolcro (AR) Italia | Telefono +39 0575 733589 | Fax +39 0575 744724

ABOCA SPA SOCIETÀ AGRICOLA
Fr. Aboca 20 - 52037 Sansepolcro (AR) | P.I. 01704430519 | Registro imprese di Arezzo: 01704430519 | Capitale sociale: € 16.921.084 i.v.

Aboca Museum ^