facebook youtube trip advisor
 
 
 
 
 
 

L'antica spezieria

Antica Spezieria Stanza

La sala successiva è l'officina alchemica. Officina, nel significato originario, vuol dire laboratorio e questo spiega perché qui è ricostruito un ambiente di lavorazione delle erbe del '600. L'officina è il centro di riferimento dell'antica medicina: vi gravitavano i raccoglitori di erbe, il pestatore, lo speziale, il medico, gli ammalati ma soprattutto l'addetto all'estrazione della quinta essenza. Ecco perché l'arredamento è caratterizzato soprattutto da strumenti ad hoc quali alambicchi, distillatori, forni, fornelli a carbone, grossi mortai, contenitori in vetro per gli estratti, presse, oltre naturalmente alle erbe raccolte in loco ed alle spezie di importazione.

In questa sala una nicchia un po' nascosta ma molto suggestiva costituisce il luogo dove venivano conservate le "res pretiosae", cioè i prodotti più costosi e di difficile reperibilità. Tra questi l'oro, che in passato era considerato un vero e proprio medicamento, ma anche il grasso di vipera, la canfora, lo zucchero, la noce moscata ed altre spezie che al tempo provenivano da paesi lontani.

 
 
Gallery
Antica spezieria
Antica spezieria
 
 

Sitemap

 

 
Copyright © 2016 Aboca Museum
Palazzo Bourbon del Monte | Via Niccolò Aggiunti 75 | 52037 Sansepolcro (AR) Italia | Telefono +39 0575 733589 | Fax +39 0575 744724

ABOCA SPA SOCIETÀ AGRICOLA
Fr. Aboca 20 - 52037 Sansepolcro (AR) | P.I. 01704430519 | Registro imprese di Arezzo: 01704430519 | Capitale sociale: € 16.921.084 i.v.

Aboca Museum ^